Polvere di frutta

#iorestoacasa e non esco neppure a fare la spesa, perché vorrei prima finire tutte le mie provviste, cercando di buttare il meno possibile.

Questo momento ci porta a riflettere su ciò che è essenziale per la nostra sopravvivenza e in particole sul rifornimento alimentare.

Quanto cibo abbiamo in casa che non dobbiamo sprecare?

Confrontiamoci a distanza, raccontiamoci le esperienze culinarie di questo periodo. Sono certa che ne nascerà una nuova educazione alimentare!

Oggi io produco una  polvere aromatica da unire a biscotti, torte e muffin, che offrirà un delicato profumo di frutta alle mie ricette dolci.

POLVERE DI FRUTTA

Ingredienti: buccia di arance, limoni, di agrumi, bucce di mele e pere (quello che avete)

Tenete la buccia della frutta lavata e frullatela in un mixer, poi stendetela su una teglia rivestita di carta da forno.

Essiccate in forno preriscaldato a 50°C fino a che il composto non risulta ben asciutto.

Quando sarete certi che è completamente asciutto,  riponetelo in barattoli di vetro e conservate in dispensa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...